TINO STEFANONI E LIVING LAND

Nuova iniziativa del progetto Living Land, realizzata insieme al Maestro Tino Stefanoni.

Nell’estate 2016, un gruppo di giovani ha riaperto la casa della poetessa milanese Antonia Pozzi a Pasturo, accogliendo migliaia di visitatori e animando la Valsassina con un ciclo di eventi culturali, letture di poesie, recital e laboratori di scrittura.

Abbiamo voluto festeggiare il successo dell’iniziativa insieme al Maestro Tino Stefanoni, che ha realizzato un‘opera dedicata ad Antonia Pozzi, scegliendo come soggetto lo studio della poetessa nella sua casa di Pasturo.

L’artista ha scelto di mettere a disposizione al progetto Living Land una litografia originale (50 x 70 cm), in tiratura limitata, firmata, numerata 1/200 e incorniciata per sostenerne le attività e partecipare alla realizzazione di una comunità che guarda ai giovani e al futuro.

Molti cittadini ed aziende del territorio stanno sostenendo il progetto attraverso donazioni liberali presso ilFondo Living Land appositamente istituito presso la Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus.
A coloro che effettueranno una donazione liberale per una cifra di almeno 250 euro, il progetto Living Land sarà lieto di consegnare come ringraziamento la litografia del Maestro Stefanoni.

L’opera è visionabile presso la Galleria Melesi – Via Mascari, 54 – Lecco (da martedì a sabato, orario 16-19).

“Living Land – La comunità che vive”
Giovedì 24 novembre alle ore 20.30 presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Lecco si svolgerà la serata “Living Land – La comunità che vive” con la presenza del Maestro Stefanoni.
Nella medesima serata sarà possibile ritirare le litografie prenotate.

Per informazioni e per prenotare una litografia contattare:
Alina Grieco (t. 346.4313738; mail info@livingland.it)

Post a comment