25.02.21 – Presentazione del libro: Pratiche educative domiciliari

Ringraziamo di cuore tuti coloro che hanno partecipato al Webinar di presentazione del libro Pratiche educative domiciliari. Educatori e famiglie tra case e cimase di cui vi riportiamo le registrazioni caricate sul Canale di Sineresi e in particolare a questa playlist troverà la registrazione del Webinar.

Sulla nostra pagina Facebook Sineresi è possibile lasciare una recensione del testo, una suggestione della serata di presentazione, un semplice pensiero, usando #PraticheEducativeDomiciliari.

Ricordiamo inoltre che è possibile acquistare il libro, ad un prezzo di 10€ (+ eventuali spese di spedizione) al posto che al prezzo di copertina di 18€.
Richiedi una copia del libro

 – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Educativa domiciliare, Assistenza Domiciliare Minori, Tutoring Familiare, ma anche Educativa Territoriale o Progetti Individualizzati Domiciliari: sono forme di lavoro accomunate dalla possibilità di muoversi sulle soglie delle case e delle storie famigliari, nei centri delle periferie, tra scale e strade, sapendo uscire dalle righe, muoversi tra le pieghe.

L’esperienza di Sineresi società cooperativa sociale è raccontata attraverso il libro “Pratiche educative domiciliari. Educatori e famiglie tra case e cimase” edito da Associazione Gruppo Abele di Torino e curato da Andrea Prandin, consulente e formatore nel campo della Tutela minori e famiglie, e Anna Di Nardo, per molti anni educatrice nell’area Minori, adolescenti e giovani della cooperativa.

Il testo si è nutrito di tante domande, ma soprattutto del desiderio di fare ricerca sulle pratiche educative nei contesti domiciliari; una raccolta di appunti, idee e tracce di azioni possibili, esito di una continua e circolare costruzione e decostruzione delle cornici e delle mappe con cui il professionista della cura pensa e agisce.

Gli autori Andrea Prandin e Anna Di Nardo, insieme a Mauro Riva, Responsabile Area Minori Sineresi dialogheranno il 25 febbraio 2021 alle 17.00 in relazione agli esiti dell’intenso lavoro di riflessione e rielaborazione del materiale raccolto durante il percorso di supervisione pedagogica realizzato dalla cooperativa, che si è svolto tra il 2017 e il 2020, e che ha coinvolto circa 50 educatrici ed educatori impegnati nel servizio educativo domiciliare e di gruppo.
L’incontro di presentazione, condotto da Silvio Premoli pedagogista e ricercatore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, si terrà su piattaforma Zoom e per partecipare è necessario iscriversi tramite link.

Comments are closed.