Pratiche educative domiciliari. Educatori e famiglie tra case e cimase

Il LIBRO di Sineresi e Gruppo Abele

Siamo felicissimi  di comunicarti l’uscita del libro “Pratiche educative domiciliari. Educatori e famiglie tra case e cimase” edito da Associazione Gruppo Abele di Torino e curato da Andrea Prandin, consulente e formatore nel campo della Tutela minori e famiglie, e Anna Di Nardo, educatrice professionale.

Il libro è nato all’interno dell’Area minori adolescenti e giovani, in particolare durante il percorso di supervisione pedagogica che si è svolto tra il 2017 e il 2020, coinvolgendo circa 50 colleghi, educatrici ed educatori impegnati nel  servizio educativo domiciliare. Dall’idea iniziale di sistematizzare il materiale raccolto durante le sessioni di gruppo in un documento interno che lasciasse traccia delle riflessioni, considerazioni e dei “non verbali”  ci siamo spinti, di fronte alla loro grande ricchezza, fino all’idea di scrivere qualcosa  da condividere anche all’esterno, che potesse  raccontare la fatica e la bellezza del nostro lavoro educativo con le famiglie “spettinate”.  E allora perché non farlo davvero? Perché non provare a scriverlo un libro vero, con solide basi scientifiche e una parte di narrazione di quanto  vissuto, sperimentato e meditato da tanti di noi?

Ad inizio 2021 proporremo un evento di presentazione!

Intanto puoi richiedere il libro prenotandolo tramite questo MODULOcon un contributo di soli 10 euro invece che al prezzo di copertina di 18.

Un grazie particolare a tutte le colleghe e colleghi che hanno partecipato e collaborato a questo intenso percorso e bellissimo libro!

Comments are closed.